Questo lavoro realizzato per Left e reso pubblico grazie all'intervento di Legambiente su SKY TG24, racconta un territorio ferito: prima dalla terra che trema e lesiona stalle ed abitazioni, poi dalla più massiccia e improvvisa nevicata degli ultimi settant'anni che isola gli animali nei pascoli montani e genera rovinosi e improvvisi crolli delle stalle.

Nelle parole degli allevatori torna la rabbia e la volontà di capire perché la burocrazia impedisca di operare e agire, i tempi biologici si scontrano con quelli amministrativi. Le aziende erano infatti da cinque mesi in attesa dei modulo promessi dalla Regione. 

galleria

Back to Top